Toscanalab: a Firenze un seminario sulla comunicazione digitale

Toscanalab: a Firenze un seminario sulla comunicazione digitale

La Fondazione Sistema Toscana dedica due giornate alla riflessione e al confronto tra il mondo della ricerca, dell’università e delle imprese e i fenomeni delle nuove forme di comunicazione e partecipazione.

FST ha riunito per l’occasione accademici, professionisti e manager con solide competenze per affrontare tematiche di grande attualità al fine di stimolare innovazione e opportunità nel proprio ambito di riferimento: la comunicazione digitale e il web applicato allo sviluppo territoriale e alla promozione culturale e turistica.

Un appuntamento che coincide con la presentazione della nuova versione del Portale intoscana.it, e un aggiornamento su alcuni dei progetti più innovativi curati dalla Fondazione, da “Voglio vivere così” (la prima campagna di promozione turistica internet oriented) a “Zoes” (il primo social network italiano dedicato ai temi della sostenibilità, di cui vi abbiamo parlato tempo fa) e “Trool” (internet sicuro e responsabile per bambini e ragazzi).

Il primo giorno di toscanalab prevede relatori e interventi, con tavola rotonda finale. Le modalità di interazione si svilupperanno comunque in una logica “duepuntozero”, realtime, per permettere la massima partecipazione e condivisione dell’esperienza.

Il secondo giorno sarà un barcamp, per permettere a tutti di essere protagonisti, presentare un’idea o il proprio punto di vista. Anche il barcamp avrà la massima interattività e diffusione utilizzando gli strumenti propri del mondo social. La mattina, inoltre, ci sarà anche l’intervento di Mirko Pallera sul Viral DNA.

Di seguito alcuni link utili:

Toscanalab si svolgerà a Firenze nei giorni 17 e 18 settembre nella magnifica Altana di Palazzo Strozzi, nel centro storico della città.

indirizzo:

Altana di Palazzo Strozzi
Piazza degli Strozzi
50123 Firenze

La partecipazione è gratuita, l’iscrizione obbligatoria.

Per chi non può partecipare di persona, è prevista anche la diretta in streaming: live.intoscana.it