Quando l'arte è fatta di dati…

quando_larte_è_fatta_di_Dati2

quando_larte_è_fatta_di_dati4

Manuel Lima è ossessionato dai dati. Passa la maggior parte del suo tempo a fare il tracking di 700 progetti, dai social network ai siti di ricette, ai network per terroristi.

Inserito all’ultimo minuto alla line-up di TEDGlobal, Lima è un interaction designer per la Nokia, e si occupa di interpretare le conseguenze dell’essere sempre più interconnessi. Per fare questo, analizza i dati che colleziona e cerca di interpretarli in un modo nuovo.

Per cominciare, ha costruito uno strumento di visualizzazione noto come Blogviz che serve a mostrare come il passaparola viaggia attraverso la blogosfera. Lima ha rintracciato l’attività della blogosfera, in particolare ha rintracciato la diffusione degli URL più citati nelle entry quotidiane nei primi 64 giorni del 2005. Questo progetto è in continua espansione.

Ha poi cominciato a raccogliere “esempi di visualizzazione di complessità” – in modo da mostrare come dati molto complessi possono dare luogo a degli schemi regolari. Questi schemi provenienti da tutto il mondo possono essere trovati nel suo sito.

I progetti citati nel sito includono un’analisi semantica delle tags utilizzate nel sito di photo-sharing Flickr, che poi servono a mostrare i tragitti turistici più popolari all’interno di certe città.

Un altro progetto utilizza i network i ricevitori GPS per catalogare i tragitti fatti dalla gente. Il risultato è “GPS drawings”. Lima ha inoltre associato le infomazioni del GPS con le emozioni, in modo da dimostrare come certi posti all’interno delle città siano associabili a certe emozioni.

Ci sono centinaia di progetti nel sito e tutti trasformano i dati in arte, cercando di scorgere degli schemi e delle connessioni in ciò che altrimenti apparirebbe senza senso. Dategli un’occhiata.

Visto qui

Scritto da

Felicia Villani

Laureata in Scienze della Comunicazione e laureanda in Comunicazione d’Impresa sempre presso l’Università degli Studi di Salerno, Villani Felicia dopo un anno Erasmus a ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Neko .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it