Lifestyle Lift condannata per false recensioni

Lifestyle Lift condannata per false recensioni

Come dichiarato dal Procuratore Generale di New York, Lifestyle Lift, azienda americana di chirurgia estetica ha raggiunto un accordo con lo Stato di New York riguardo il suo tentativo di falsificare recensioni positive dei consumatori sul Web.

L’azienda aveva ordinato ai propri impiegati di fingersi consumatori soddisfatti e scrivere ottime recensioni riguardo le procedure di lifting facciale su diversi siti web. Lifestyle Lift ha anche creato un proprio sito di recensioni sul lifting facciale facendolo sembrare una fonte indipendente.

Una email, scoperta dall’ufficio del Procuratore Generale, diceva agli impiegati di “dedicare il giorno a scrivere quanti più post possibili sul Web come clienti soddisfatti”.

Non c’è che dire, sicuramente Lifestyle Lift non sarà mai membro del Wommi!

visto qui