Il punto di vista non-convenzionale sul Salone del Mobile

Silvia Carbone
Silvia Carbone

Marketing Manager @ Ninja Academy

Cari Ninja,

saprete sicuramente che dal 22 Aprile al 27 Aprile, a Milano si è svolta la 48° Edizione del Salone Internazionale del Mobile, che rappresenta, per la città e per l’intero Paese, un’importante opportunità non solo per quanto riguarda l’Architettura e il Design, ma anche per gli grandi eventi che vengono organizzati in contemporanea.

La sfida è riuscire a coinvolgere le persone, tra le centinaia di attività che si svolono dentro e fuori dal Salone, e diciamo pure in tutta la città.

Noi ninja, lunedì abbiamo trascorso una piacevolissima serata all’interno dell’Eden, lo spazio allestito all’interno del Temporary Store di Sanson, e chi di voi ha partecipato sicuramente sarà d’accordo con me.

Tra le vie della città invece abbiamo visto molte iniziative non-convenzionali, eccone alcune:

  • Alieni avvistati a Milano dal 24 Aprile, in sella al nuovo Piaggio MP3:
    Tra scienziati in tuta bianca ed un set da CSI, ecco l’attività di Guerrilla implementata da Piaggio, per promuovere lo scooter a tre ruote, altamente tecnologico, atterrato misteriosamente tra le vie di Milano e Roma.

  • Cartelli intelligenti con le indicazioni circa il miglior percorso, i km e la durata del tragitto da percorrere per raggiungere le principali vie degli eventi della giornata del 22 Aprile.
    L’installazione di questi utilissimi e particolari cartelli si deve, come ci si può immaginare, a TomTom, ed in particolare alla nuova funzione IQ Routes, che suggerisce le indicazioni stradali in base al tempo medio di percorrenza, e quindi differenziandosi nei diversi giorni/orari.

  • “Basta poco per mettere ordine in cucina”:
    questo il messaggio che Ikea ci ha lasciato in zona Tortona (trovato qui).

E voi..In quali spettacolari campagne vi siete imbattuti durante la settimana del Salone???