I NINJA A GEEK FILES E IN ABRUZZO – Virale, tribale e impegno sociale

Carissimi Guerrieri,

come tutti sappiamo la vita scorre frenetica. Soprattutto per noi Ninja, tra i mille progetti, tra i mille sogni.

Sono così tante le cose che vorremmo scrivere sul nostro blog, che – nell’overload informativo di questa era di accelerazione costante -, spesso rimaniamo bloccati, e tutta l’informazione si accumula negli hard-disk delle nostre esperienze.

Ancora non abbiamo pubblicato un report da Parigi, dove si è svolta la Marketing 2.0 Conference, alla quale abbiamo presentato in anteprima mondiale il percorso di ricerca che ci sta portando a scoprire la “chimica della viralità”.

Lì abbiamo streeto amicizia e parlato a lungo con Steven Erich, Group Account Director dell’agenzia più pazza del mondo, Crispin Porter + Bogusky, quella di Burger King per intenderci, alla quale ci ispiriamo da sempre e che traccia le linee guida per le campagne dei Ninja.

A proposito, presto – si spera – presenteremo il nostro Gruppo al mercato. stay tuned!

Con Erich abbiamo condiviso dei concetti chiave e ci ha molto rassicurato verificare che la loro metodologia di lavoro è in linea con quello che pensiamo noi, su come come si debba “disegnare” (da design) il Viral-DNA.

Volete saperlo anche voi? Curiosi? Bhè, come abbiamo fatto molto prima che uscisse il nostro primo libro “Marketing Non-Convenzionale”, è probabile che una sintesi dei concetti chiave sotto forma di slide, o sotto forma di un nuovo mandala multimediale presto compaia in Rete.

Certo voi lettori cari sarete i primi a saperlo! Intanto potete avere qualche anteprima…

I NINJA A GEEK FILES

Domani sera, il 9 aprile, andrà in onda su Current TV, canale 130 di Sky,  alle 23, la seconda puntata di Geek Files dal titolo “Come trasformare un video in un virale?”.

Venerdì verranno anche pubblicate tutte le interviste, quindi anche la mia, in cui ho cercato di esporre i concetti alla base della progettazione di un video virale. Speriamo bene ;).

I NINJA IN ABRUZZO

Chiudo questo update dal Covo dei Ninja con una cosa che molto riteniamo importante.

Se è vero che stiamo andando verso il societing, e che noi giovani guerrieri della comunicazione, siamo tra i principali esponenti di questo approccio, allora in una situazione di emergenza nazionale, come quella che sta vivendo l’Abruzzo, il nostro Clan, la nostra impresa, non può restare indifferente.

I due giovani guerrieri Ninja, Felicia (aka Neko) e Daniele (aka Kawabonga) hanno sentito il bisogno di partire come volontari per l’Abruzzo.

Il Clan dei Ninja li ringrazia e li supporta, anche economicamente.

Io e Alex, a nome di tutto il nostro Clan, abbiamo deciso di versare 1000 euro a sostegno delle vittime del terremoto.

Continuiamo ad alimentare il Sole dentro di noi, anche in momenti bui. Be Ninja.