Le Nunchakus di Bruce Lee sono buone anche per il ping pong

Sì, il purista può gridare alla dissacrazione del mito. Ma sono sicuro che, fosse vivo oggi, l’avrebbe approvato, o meglio, fatto di persona anche lui.

Questo Bruce Lee cinematografico, innestato in computer grafica in una partita di ping pong con le sue Nunchakus più veloci del West, promuove il nuovo telefonino N96 della Nokia per il mercato cinese.

Non facciamo i puritani ragazzi, quando c’è qualcosa di bello e creativo non siamo troppo nostalgici. Questo video è stupendo e basta. Almeno io la vedo così.