Mobnotes in anteprima al TechCrunch50 di San Francisco

Mobnotes_1

Mobnotes, nome che deriva dalla locuzione inglese “Mobile Notes” – appunti mobili – è una soluzione di social networking georeferenziato, che permette di essere sempre aggiornati sugli spostamenti dei propri amici e conoscere nuove persone nei luoghi abitualmente frequentati.

Mobnotes è stata selezionata tra più di 1000 progetti, provenienti da 49 nazioni diverse per partecipare al TechCrunch50 di San Francisco, una vetrina delle start-up più interessanti a livello mondiale, dal 8 al 10 settembre. La selezione, effettuata dalla prestigiosa giuria del portale Techcrunch.com e dai più influenti guru del mondo web (qui la lista del panel di esperti), è stata rigorosamente basata sulla qualità e il merito del progetto.

Mobnotes è l’unico progetto italiano ad aver ricevuto questo importante riconoscimento.

Mobnotes mostra informazioni relative alle zone frequentate dagli utenti. Ogni volta che un utente aggiunge una specie di “Post‐it” elettronico che viene “attaccato” sul web su una mappa condivisa, questo verrà archiviato come indirizzo GPS con la propria posizione, in qualunque parte del mondo. Uno speciale algoritmo sarà quindi in grado di visualizzare la posizione con una precisione fino al numero civico. Mobnotes si rivolge a un mercato molto vasto, il suo sistema di geocoding supporta infatti direttamente circa 30 Paesi, ma può essere usato ovunque sia supportato Google Maps.

Gli algoritmi di localizzazione di Mobnotes identificano e tracciano in maniera automatica i contenuti più vicini all’utente registrato, con un livello di precisione che arriva fino al numero civico. Un sistema avanzato di notifica via SMS ed e‐mail consente di conoscere in ogni momento attività ed eventi dei propri amici nella propria area. È dunque possibile organizzare un’appuntamento con gli amici in pochi secondi: se si vuole andare a bere una birra in un pub, per esempio, basta aggiungere in agenda l’evento indicando la data, l’ora e il luogo su Mobnotes. Il servizio si occuperà di informare tutti gli amici che si trovano in quella stessa zona.
Mobnotes non si focalizza sulle persone, ma sui contenuti. Gli utenti, dunque, non vengono tracciati direttamente, ma tramite i loro contenuti, lasciando agli utenti stessi la possibilità di inserire manualmente la loro posizione effettiva.

Mobnote può essere utilizzato in qualsiasi momento via web o dal telefono cellulare. Il servizio mobile è impostato in modo da essere utilizzato su qualsiasi dispositivo indipendentemente dal sistema operativo come servizio web, senza scaricare niente.

Che dire di più. Una vera figata!

Scritto da

Jvan Sica

Il nostro Jvan è un laureato in Scienze della Comunicazione con il massimo dei voti (SEG) e per non perdere allenamento ha preso un Master in Editoria Libraria e digitale ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kistifellea .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it