Shell virale: diverte ma confonde

In un momento di crisi dell’economia, nazionale e mondiale, dovuta soprattutto al caro-petrolio che giorno dopo giorno eguaglia e supera record su record, ecco una campagna unconventional ideata da una delle compagnie energetiche più grandi in Italia: Shell. Presente all’interno della nostra penisola con 1400 stazioni di servizio.

Il video risulta essere davvero divertente (lo slapstick ha sempre il suo fascino, virale soprattutto); il concept che si vuole trasmette è chiaro: la benzina Shell ti permette di percorrere una distanza maggiore con lo stesso quantitativo di benzina di altre compagnie.

Vorrei sollevare una critica in merito a questo video:il prodotto scema un po’ di fronte all’idea del video. Mi spiego meglio. Se non abbiamo un prodotto già di per sé virale, (come non è appunto la benzina), i maestri ninja insegnano che sarebbe meglio mostrarlo il più possibile per non confondere i consumatori.

Dopo le prime inquadrature che mostrano il prodotto, il video perde un po’ troppa aderenza col prodotto, e questo è un male. Il collegamento al prodotto è saltato in modo troppo netto. E questo non crea tutti gli effetti virali possibili.

Scritto da

Salvo Rasa'

Salvo Rasà, aka Kazuko, Laureato in Economia Aziendale presso l’Università degli Studi di Catania e attualmente iscritto alla laurea di ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kazuko .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it