Bekmambetov ha teso il suo tranello

Noi di ninja lo sospettavamo. Per questo motivo abbiamo atteso un po’ di tempo prima di postarlo.

Il video del pazzo impiegato che si scatena, novello Ludd, contro le macchine della sua prigione-ufficio è un fake virale girato e messo in rete dal regista russo Timur Bekmambetov, per fare da traino a “Wanted – Scegli il tuo destino” nelle sale italiane dal 2 luglio.

Alla fine di maggio abbiamo per caso incocciato questo video su Youtube, e le discussioni sulla veracità sono iniziate subito. In rete sembravano quasi tutti d’accordo sul fatto che il video fosse vero e sulla linea “veridica” si è spinta anche la televisione francese “France 24”, che intorno al video ha costruito un reportage sul suo sito web incentrato sulla violenza sul lavoro e le conseguenze dello stress da ufficio.

La verità vera è uscita fuori solo ieri, 10 giugno, quando lo stesso regista ha confermato sul suo blog di essere l’artefice del video girato per la campagna di promozione virale per il suo nuovo film.

È stata scelta quell’ambientazione e quel “fatto” perché l’attore protagonista del film, James McAvoy, è un uomo molto simile all’attore presente nel filmato su Youtube e spende gran parte della sua giornata proprio in ufficio. Fino a che questo personaggio non ha una crisi e decide di opporsi al suo destino sempre uguale.

Il regista ha sottolineato che col filmato promozionale ha voluto adattare la trama del film alla vita che conducono ogni giorno gli impiegati in ufficio e riferendosi al successo del video ha aggiunto: “Esso dimostra che le persone si riconoscono in questo personaggio e vedono nella sua storia la loro verità nascosta, i propri desideri rimossi, la loro voglia di libertà”.

Scritto da

Jvan Sica

Il nostro Jvan è un laureato in Scienze della Comunicazione con il massimo dei voti (SEG) e per non perdere allenamento ha preso un Master in Editoria Libraria e digitale ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kistifellea .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it