Economia della felicità

Economia della felicità - Dalla blogosfera al valore del dono e oltre

Consumo e relazioni umane.

Il capitalismo ha inciso sulle relazioni sociali e la mercificazione del tempo ne ha decretato una contrazione ulteriore.

Ma oggi assistiamo ad un’inversione di tendenza: la diffusione dei media digitali, del 2.0, favoriscono le condizioni di un ritorno alla dimensione umana delle relazioni, della partecipazione.

La ricerca economica di oggi deve andare nella direzione della progettazione sociale a partire dall’esperienza quotidiana, dalla comunanza di interessi.

Economia della Felicità, Feltrinelli, di Luca De Biase è un libro che si interroga su questa possibilità.

La monetizzazione della realtà non è la ricchezza.

C’è bisogno di più felicità.

Scritto da

Roberta Collina

Laureata in Scienze della Comunicazione e specializzata in Comunicazione di Impresa, Roberta Collina comincia a muovere i primi passi nel Web 2.0 ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Korura .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it