U.S.A. e getta

U.S.A. e getta

Il Carnevale è passato. Evviva il Carnevale.

Malgrado i fasti della ricorrenza più pazza dell’anno siano definitivamente archiviati, non possiamo non condividere con voi ancora un sorriso.

Guardate i due soggetti di questa foto. Li riconoscete?

Ovviamente sì.

Lei è Hillary Clinton, moglie dell’ex Presidente degli Stati Uniti e attualmente in corsa per la Casa Bianca.

Lui, quel fantoccio piccolino tenuto per le orecchie è invece George W. Bush, il Presidente uscente.

L’immagine, naturalmente, è una simpatica allegoria che risale al Carnevale appena trascorso.
Quella che vedete infatti, è la maschera isolata creata dall’artista Antonio Mastromarino (dell’officina macroMega che già lo scorso anno ha avuto riconoscenze a livello internazionale con il carro “L’Hippie” dedicato all’allenatore Lippi), vincitrice della kermesse di Viareggio.

U.S.A. e getta

“U.S.A. e getta” – motto del consumismo per antonomasia – è diventato per l’occasione il titolo dell’opera con cui Hillary cestina simbolicamente il Presidente Bush e la sua politica militarista e guerrafondaia.

Una strigliata niente male che è rimbalzata su molti siti internazionali e che, nell’attesa dell’esito politico delle presidenziali americane, ha già incoronato qui in Italia Lady America come Miss Viareggio 2008.

Che si stia sondando il parere dell’elettorato su una forma di marketing politico non-convenzionale?

Il video della sfilata dei carri.

Scritto da

Roberta Collina

Laureata in Scienze della Comunicazione e specializzata in Comunicazione di Impresa, Roberta Collina comincia a muovere i primi passi nel Web 2.0 ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Korura .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it