Brylcreem – Live effortless… but do it cool!

Prendete il sostantivo effort, aggiungete l’aggettivo less e avrete l’avverbio effortless; chiudete il tutto con il suffisso nominale -ness e avrete… una scuola di pensiero:

L’Effortlessness!

Stimati e riconosciuti luminari di questa disciplina, noi mediterranei non abbiamo proprio nulla da imparare… ma, ogni tanto, dare uno sguardo oltremanica non fa male.

Tuttavia, se anche voi di mattina vi sentite esemplari di homo catatonicus e da sempre sognate un complesso marchingegno domestico che senza sforzo, e in un batter di ciglia, vi trasporti dal letto all’ufficio, questo non è il vostro spot!

Per imparare a vivere senza sforzo ci vuole talento, creatività e applicazione – sembrano ammonire i laboriosi anglosassoni: e sono proprio queste le doti di Sam Veale, funambolico vincitore del folle contest indetto su MySpace da Brylcreem, brand inglese dell’hair care maschile che – tanto per cambiare – ha deciso di attingere talenti inespressi dal web per la realizzazione del suo nuovo spot TV, ideato e realizzato dalla WCRS, London, UK.

Agli “indaffarati” partecipanti veniva semplicemente chiesto di realizzare un video con la loro effortless performance più cool. Al vincitore, l’onore di essere il protagonista del nuovo commercial e un premio in danaro. Insomma: per diventare famosi e vincere 10.000 sterle, filmate la cagata più divertente che sapete fare senza sforzo!

A corollario del concorso, poi, – anche se definirlo così è un po’ riduttivo – c’era un ulteriore contest per la scelta della colonna sonora dello spot, vinto dal gruppo britannico B Raymond and the Voicettes.

Il concorso, ormai, è finito e lo spot è on air. Ma la UGC philosophy travalica le scadenze, e per i ritardatari c’è ancora una possibilità. Realizzate la vostra performance, caricatela su YouTube e inserite fra i tag “brylcreem-effortless”; dopodichè, non vi resta che rimettervi al giudizio della corte suprema del fa’ncazzo.

Io ho già in mente qualcosa… Voi, intanto, gustatevi il Making Of dello spot.

Buona visione!

YouTube.com/bEffortless

Fonti: Ebolaindistries, Adsoftheworld

Scritto da

Simone Dini

Romano di nascita, avellinese d’adozione e attualmente residente a Milano, Simone Dini incarna perfettamente l’incubo del padano medio.Laureando in ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kiyofumi Kanhatsu .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it