V-Day: L'8 settembre nelle piazze d'Italia tutti al Vaffanculo Day

Vaffanculo Day-8 settembre 2007

Quanti di voi hanno sognato di mandare apertamente a quel paese politici e potenti di una Italia truffata e presa in giro?

E’ giunto il momento di riunirsi, urlare e festeggiare con passione il Vaffanculo Day in una delle 180 piazze italiane che daranno appuntamento a tutti sabato 8 settembre 2007, l’evento promosso dall’inesauribile Beppe Grillo.

Ma perchè e soprattutto cos’è il V-Day?

L’8 settembre sarà il giorno del Vaffanculo day, o V-Day. Una via di mezzo tra il D-Day dello sbarco in Normandia e V come Vendetta. Si terrà sabato otto settembre nelle piazze d’Italia, per ricordare che dal 1943 non è cambiato niente. Ieri il re in fuga e la Nazione allo sbando, oggi politici blindati nei palazzi immersi in problemi “culturali”. Il V-Day sarà un giorno di informazione e di partecipazione popolare.
Beppe Grillo

Sono oltre 186.000 gli iscritti all’evento che hanno come unico punto di riferimento il Blog di Beppe Grillo e la sezione del V-Day appositamente dedicata. Video, Foto e Mappa interattiva per selezionare la città che ospita l’iniziativa è tutto ciò che serve per organizzare un evento dalla portata storica semplicemente tramite la rete.

Un punto di riferimento costantemente seguito è la marcia virtuale nella sezione dedicata agli iscritti, ogni minuto nuovi piccoli avatar vengono creati da utenti che lasciano il proprio messaggio a sostegno dell’iniziativa. Provate a fare un refresh ogni 15 secondi, la marcia aumenta sempre i propri partecipanti e non si ferma mai!

Per saperne di più leggete la Legge dell’iniziativa Popolare ‘Parlamento Pulito’ sul Volantino del V-Day.

Per coloro che non potessero partecipare a questo incredibile evento c’è sempre la diretta in streaming su EcoTv.

Prima di partecipare fisicamente o moralmente al Vaffanculo Day non dimenticate di ascoltare l’Inno del V-Day composto da Leo Pari per Beppe Grillo.