Ebola Industries infiltrata a Cannes

Un ragazzo non vedente nel palais di Cannes al 54° Festival Internazionale della Pubblicità, intento ad osservare con attenzione il meglio dell’Advertising da tutto il mondo?

Improbabile, direte voi. Affatto, rispondo io.

Anzi, rispondono i ragazzi di Ebola industries, ideatori e audaci realizzatori di questa azione di guerrilla alla cieca.

Uno spettatore un po’ insolito in un mondo essenzialmente iconico come quello della pubblicità.

Ma non preoccupatevi. Non si è perso nulla…come ci rivela la maglietta che indossa nel video.

Resta solo un fievole dubbio: il ragazzo cieco, ci è o ci fa?

Voi che ne pensate?

Via Ebola.

Scritto da

Simone Dini

Romano di nascita, avellinese d’adozione e attualmente residente a Milano, Simone Dini incarna perfettamente l’incubo del padano medio.Laureando in ... continua

    Condividi questo articolo


    Segui Kiyofumi Kanhatsu .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it