Incontrarsi, conoscersi e socializzare per attualizzare idee creative di artisti emergenti

GimadaQuesta mattina sono stato al Marketing Reloaded al Politecnico di Milano. Interventi interessanti da parte di alcuni, un po’ meno da parte di altri, ma, sicuramente, una mattinata piacevole ricca di incontri, tra cui fluido e [mini].

L’intervento che più di tutti mi ha coinvolto è stato quello di Giuliano Noci che – marketing a parte – ha voluto focalizzare la sua attenzione sul fatto che, comunque e sempre, la tecnologia – come d’altronde già affermava Doug Engelbart – serve prevalentemente ad aumentare e potenziare le facoltà dell’intelletto umano. “Al centro di tutto c’è sempre l’umanità”, dice Giuliano… e la socialità delle sue tribù, aggiungo io.

Ho sempre pensato che l’aspetto più bello di questo blog/osservatorio fosse – ed è – quello di far conoscere ed incontrare – eh sì, incontrare… fisicamente, faccia faccia – chi partecipa alla vita e della vita dello stesso.

Ho sempre pensato che l’aspetto più interessante di questo blog fosse – e sicuramente è – quello di cercare di guardare soprattutto alla strada, alle tribù, alla gente, alle persone, ai ragazzi, a chi ha veramente voglia di mettere la faccia e comunicare qualcosa al mondo.

Ho sempre pensato che l’aspetto più bello di NinjaMarketing fosse ed è principalmente il fatto di far incontrare e socializzare veri e propri artisti – emergenti e meno emergenti – con gli addetti ai lavori nel settore del marketing e della comunicazione che seguono costantemente questo blog.

Forse – e tante volte – quello che deve essere colto con una semplice intuizione, senza bisogno di alcuna spiegazione né riflessione, quello che tante volte dovrebbe essere un movimento naturale e non studiato e premeditato, quello che dovrebbe essere semplicemente uno sforzo creativo per attualizzare un’idea, non viene percepito né interpretato.

Far conoscere ed incontrare artisti e non, addetti ai lavori e non, creativi e non, studenti e professori, recensire serate e darsi appuntamento in occasioni d’incontro come esposizioni, happening e mostre e quant’altro vuol essere un modo per portare i frequentatori di questo blog a frequentare e valorizzare anche i circuiti alternativi e underground.

Per farvi capire meglio di cosa sto parlando vi presento uno dei tanti capolavori comici dei Gimada, già autori, attori e protagonisti di Fuori Sede, la prima sit-com online prodotta da Studenti Media Group e messa online sulle pagine di Studenti.it.

Il video che vi presento oggi è tratto dalla Gallery dei Gimada – ospitata sulle pagine di Giovani.it – ed è stato realizzato con l’intento di dispensare consigli saggi e utili a tutti coloro che vogliono diventare dei laido doc e rimorchiare tante donne !.

Buona visione con i Gimada…

Vademecum Laido
Vuoi diventare un laido doc e rimorchiare le donne ?

Scritto da

Giancarlo Catucci

Laureato in Scienze della Comunicazione e masterizzato in Marketing e Comunicazione Web e Nuovi Media, Giancarlo Catucci è Account Manager dei continua

    Condividi questo articolo


    Segui Sukàmi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it