Viral Video – Kenwood, il lettore Mp3 e la buona musica

“Delizia il palato e scalda il cuore !” Beh, in realtà non è esattamente quello che devono aver pensato le fortunatissime vittime della nuova viral candid camera realizzata per Kenwood da VeryWeb al fine di promuovere il suo lettore mp3 in pieno stile Web 2.0.

Il provocante siparietto si svolge nelle strade del centro di Milano e ha come protagoniste indiscusse le tett… ehm… ricominciamo ! Il video ha come protagonista indiscussa una prorompente ragazza mora con il Digital Audio Player della Kenwood appeso al collo e adagiato ad arte su un bel paio di argomenti piuttosto convincenti!!! La fanciulla irretisce i ben capitati passanti fingendo di essere reduce da una battuta di shopping selvaggio che le ha riempito le mani di buste, e chiede aiuto in un irrefrenabile raptus di “dipendenza da brano successivo”.

Alla richiesta della tetto… ehm, volevo dire, della ragazza: “Scusa, scusa…mi cambi il pezzo sul lettore che ho le mani occupate !?”, gli esemplari di homo italicus caduti nella piacevole trappola rispondono prontamente! Nessuno – e sottolineo nessuno – rimane indifferente alla disperata richiesta di aiuto della scollacciata donzella e spinti da un caritatevole slancio altruistico affondano le mani nella marmellata!

Mai selezione di brano musicale fu più ardua!

Le reazioni sono da scompisciarsi dal ridere: c’è chi prova a reprimere l’istinto e, in evidente imbarazzo, si limita a prestare soccorso senza soffermarsi troppo ! C’è chi invoca il padreterno e si gode lo spettacolo. C’è chi si lascia andare ad una risatina isterica per non fare altro. I più arditi colgono l’occasione per dare libero sfogo al loro lato pecoreccio, con battutine esplicite e occhiate ammiccanti e – per fortuna – non manca mai l’esponente di spicco del genere maschile convinto sostenitore del do ut des: quello che dopo aver fatto il lavoro si becca il bacetto! Qualcuno, con grande sincerità, afferma di aver finalmente trovato l’occupazione della sua vita!

L’acme della comicità, però, la raggiunge un tizio che con candore angelico dichiara di “non essere abituato con questi cosi ENORMI”, inciampando nel più esilarante degli equivoci.

Ottimo lavoro della crew di Veryweb, ben conscia che il buzz che è in grado di generare questo tipo di situazione è notevole.

Ma perchè a me ste cose non succedono mai!?

Candid Kenwood

Articolo originale di Simone Dini

Scritto da

Giancarlo Catucci

Laureato in Scienze della Comunicazione e masterizzato in Marketing e Comunicazione Web e Nuovi Media, Giancarlo Catucci è Account Manager dei continua

    Condividi questo articolo


    Segui Sukàmi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it