VIRAL SITE – The Mercer: Il cortometraggio online per i pantaloni fuori dagli schemi

VIRAL SITE - The Mercer: Il cortometraggio online per i pantaloni fuori dagli schemi

The Mercer, South Of Houston ruota attorno ad un cortometraggio in perfetto stile ganster movie, con incursioni nel noir e tratti alla Michel Gondry: una ricetta vincente per raccontare, con charme, la storia e soprattutto il mito dei pantaloni Mercer.

Condotta da una voce narrante vestita in trench, stile Humprey Bogart, la “pellicola” è divisa in sei capitoli:

1. La Grande Idea;

2. L’Inizio;

3. Il Proibizionismo;

4. Lo Spaccio;

5. Le Consegne;

6. L’Epilogo.

Dalle origini nel quartiere di Soho in una New York anni 30 fino al successo, passando per la fase proibizionista quando i Mercer potevano essere venduti solo clandestinamente. In che modo ? All’interno di libri attraverso astute vecchiette che…

Non vi racconto tutta la trama per non rovinarvi la visione !

Sottolineo, allo stesso tempo, l’ottima qualità del cortometraggio, tecnicamente interessante e molto accattivante. Piacevole poi la trama, ben raccontata e davvero per nulla “markettara”.

Che dire, un vero filmato viral secondo i canoni del genere.

A completare l’opera interviene, poi, l’intera struttura del sito, in totale sintonia con le atmosfere del cortometraggio e dallo stile altrettanto originale. Se passate nella sezione prodotti noterete infatti i modelli di pantaloni “ballare” al passaggio del mouse. Oppure, se fate capolino nell’angolo commenti, apprezzerete un’interfaccia cartacea altrettanto elegante e gustosa.

A questo punto non mi resta che augurarvi buona visione con The Mercer !

VIRAL SITE - The Mercer: Il cortometraggio online per i pantaloni fuori dagli schemi

Articolo originale di Nicola Ferrari

Scritto da

Giancarlo Catucci

Laureato in Scienze della Comunicazione e masterizzato in Marketing e Comunicazione Web e Nuovi Media, Giancarlo Catucci è Account Manager dei continua

    Condividi questo articolo


    Segui Sukàmi .

    Amiamo ricevere i tuoi commenti a ideas@ninjamarketing.it