Questa è una città, la classe creativa entra in politica

Amministrative Milano - Lista Questa è una città

Siete di Milano e non sapete per chi votare alle prossime amministrative?
Come in una rubrica di “consigli per gli acquisti” NinjaMarketing vi da uno spunto interessante per un voto alternativo e creativo.

Io lo seguirei.

“Questa è una città” è una lista indipendente, non schierata, né a destra né a sinistra. E’ una lista di 46 sindaci e di tante altre persone che giorno dopo giorno si uniscono al progetto e al gruppo.

Nel sito di presentazione della lista spiegano che:

Ci candidiamo come un “insieme”, consapevoli che governare vorrà dire anche assumerci precise responsabilità personali.

L’obiettivo non è competere per avere uno o più consiglieri in aula, ma governare per dare una svolta alla città, iniziare un nuovo corso, cambiare mentalità e approccio, mettere in atto un progetto a lungo termine di servizio per la città. Non ci interessa avviarci a una carriera politica nel senso ormai scontato, vogliamo piuttosto affermare un altro modo di far politica.

Forti anche dell’esperienza fatta con esterni – che da 11 anni lavora sul campo per cambiare questa città e che in futuro, comunque vada, continuerà a farlo – intendiamo ora candidarci come sindaci nella consapevolezza che cambiare si può e che desiderare una vita migliore sia più che lecito.