Sono tutte palle… da bowling!

GUERRILLA - Overport Bowl

Una cittadina letteralmente trasformata in una pista da bowling.
E’ il risultato della campagna di guerrilla marketing ideata dall’agenzia Duval Guillaume Brussels per Overport Bowl, popolare pista da bowling situata nel cuore di Ghent, in Belgio.

Ad ogni sorta di oggetto dalla forma circolare trovato per le strade della città, l’agenzia ha infatti appiccicato tre piccoli e rotondi sticker neri, in modo tale da riprodurre, sulla loro superficie, dei veri e propri buchi.

L’effetto finale è che ognuno di questi oggetti – dai meloni, ai caschi, ai segnali stradali – ha assunto le sembianze di una palla da bowling! Guardate un po’ le immagini…

Persino le icone dei bagni pubblici non sono scampate alla campagna, sostituite da figure stilizzate nelle quali la testa è staccata dal corpo e diventa anch’essa una palla da bowling!

Per i cittadini di Ghent, quella palla nera con tre piccoli buchi sarà diventata una vera ossessione…

GUERRILLA - Overport Bowl

GUERRILLA - Overport Bowl