Clinton promuove la moglie a Presidente degli USA indossando un perizoma rosa

Il noto organizzatore d’iniziative umanitarie a favore degli uomini della strada Tom Kertes ha lanciato Bill For First Lady 2008.

La candidatura a First Lady dell’ex presidente è promossa da un video virale di un improbabile Bill Clinton con addosso un aderente (e disgustoso) perizoma rosa.
Il sito mette in guardia che l’operazione pur se divertente non è un fake ma parte integrante di una seria strategia politica culturalmente attuale. La politica seria – si legge dal sito – non per forza deve essere noiosa! Meglio lasciare la maschera di seriosi agli avversari Repubblicani.
Infatti la macchina di attacco dei Repubblicani sta già puntando su Hillary. Questo perché dai sondaggi risulta essere il più popolare ed eleggibile dei candidati Democratici.

Questo sito è sicuramentre una bella mossa per autoironizzare su molti dei punti deboli del candidato e di suo marito, prendendo in contropiede ogni possibile attacco avversario. Alcuni critici (almeno quelli che non sono convinti che sia uno scherzo) ritengono ancora molto audace questo tipo di approccio alla comunicazione politica. A nostro avviso i tempi sono pronti per l’uso di strumenti alternativi di comunicazione in campo elettorale, soprattutto a sinistra dove la fetta più interessante di potenziali elettori è rappresentata proprio da chi non è avvezzo ad esprimere la sua preferenza. Del resto, almeno in Italia, non sarebbe neanche la prima volta che assistiamo a piccole e grandi campagne elettorali condotte in maniera creativa.

Naturalmente il sito contiene anche notizie “serie” su Hillary, la sua campagna e la possibilità di sostenerla nella sua nuova avventura politica.

Inoltre la sezione shop offre i più svariati articoli promozionali come cappelli da camionista, berretti, tazze, t-shirts, bottoni, adesivi da attaccare ai paraurti e anche perizomi! E da non perdere, presto sarà possibile acquistare la bambola Mr. First Lady! Chissà se l’ispirazione gli è venuta pensando a Monica…

Interessante la sezione “Republicans Suck, T-Shirt Hall of Fame!”, dove si possono comprare le magliette anti-repubblicane, fantastica quella con l’immagine di Bush e la scritta “Trust me. I’m Lying!”, disponibile anche la versione per i vostri amici a quattro zampe!