Dopo il CHE, Bertinotti inizia la sua GUERRILLA!

E ora anche i politici ci provano con le strategie di guerrilla marketing! Sembra
proprio che Fausto Bertinotti, in collaborazione con i Post-It della multinazionale
3M, stia promuovendo un azione di guerrilla. Attraverso il suo sito, il politico,
candidato alle primarie di Ottobre, invita a recarsi nei circoli di Rifondazione
Comunista a partire dal 20 agosto per ritirare qualche blocchetto di Post-it®
`voglio` (distribuiti in tutta Italia anche da volontari e attivisti della campagna
per Bertinotti Presidente) e a scriverci tutto ciò che si vuole, e soprattutto ad
attaccarli bene in vista. Al grido di `Attacchiamoli`, gli elettori (e non) sono
invogliati a liberare la loro volontà in un mare di piccoli manifesti gialli. Ma
perché non farli rossi?
Il simpatico post-it