Una fidanzata rompiballe è campagna virale per Parla.it

Da metà giugno a questa parte qualcuno avrà ricevuto, sottoforma di newsletter o da parte di un amico, una e-mail contenente una curiosa animazione di una bocca femminile, che rimprovera in continuazione l’ipotetico fidanzato. Inutile cliccare ripetutamente sul pulsante `Falla smettere`, la voce ricomincerà daccapo, finché, all’ennesimo tentativo, il misterioso messaggio viene svelato.

“E’ inutile cercare di zittirmi, tanto ho le telefonate illimitate”, spiega la voce, e subito dopo appare il logo di Parla.it. E’ l’ultima campagna di marketing virale dell’operatore VoIP. L’effetto sorpresa e l’originalità della pagna sono la chiave del successo, che scatenano quel passaparola e la catena di “inoltri” obiettivo degli ideatori. “Siamo partiti con l’intenzione di comunicare la mozione di Parla.it, che propone tre mesi di telefonate gratuite via adsl, utilizzando i canali non-convenzionali, ma una laterale, virale appunto, giocando sul passaparola – spiega Gilardi, responsabile internet viral marketing di Parla.it -. Abbiamo inviato mail a 1/2 milione di perosone utilizzando il nostro database e quello di Studenti.it, registrando il 73% di click rate e il 50% di e-mail aperte. Non penso che una qulsiasi campagna tabellare avrebbe potuto raggiungere un risultato mile”. La creatività è di Version 4 – struttura guidata da ceo Federico Rampolla – dei creativi Raffaella Bertini e Carlo Fasoli.

(da DailyNext)