Il mistero della statua equestre sponsorizzata a Madrid

La mattina del 21 di giugno e’ comparsa in Piazza Maria Irabel una statua equestre di Francisco Franco. La statua misura quasi tre metri e mezzo, è realizzata i legno e rivestita di carta con il logotipo de El Corte Engles (una catena di grandi magazzini spagnola). E’ situata di fronte al museo d’arte Regina Sofia nel pieno cuore di Madrid.

La cosa davvero sorprendente e’ che non e’ stata rivendicata da nessuno nè vi è alcuna scritta di un possibile autore. E’ del tutto un mistero come possa essere arrivata li. Si ignora come l’abbiano trasportata e montata senza essere visti. Senza dubbio si tratta di un fatto insolito che e’ stato ripreso dalla stampa di tutto il paese e trasmesso da Antenna 3 (TV nazionale).

L’allusione al logotipo del centro commerciale con il quale sta avvolta la statua e’ stata costante: parliamo di una pubblicità a livello nazionale e di forma gratuita!

E’ inevitabile pensare che il Corte Inglese abbia potuto finanaziare alimentare la notizia per conseguire notorieta, nonostante l’azienda neghi categoricamente di essere implicata nel fatto. Fa parte di una campagna di marketing? Stiamo avanti ad un nuovo modo di farsi pubblicità? E se così fosse, è funzionale all’immagine di quasta società? Non dobbiamo dimenticare che la statua e’ una replica di una figura originale di Franco (il Mussolini spagnolo), che è stata ritirata polemicamente da Piazza S. Cruz. Fino a che punto e’ positivo che si relazioni El Corte inglese con il Generalissimo?