Salvatore Zedda, l'operaio sardo virale

Salvatore Zedda, fino a qualche giorno fa era un anonimo operaio di Oristano, oggi invece è il nuovo protagonista di Internet.
Gli è bastato telefonare al call center di Tiscali per richiedere la “passauord” nel suo simpatico dialetto sardo e quella telefonata ha già fatto il giro della rete diventando una hit nelle discoteche della Sardegna.

Si trattava solo di un reclamo per non essere riuscito ad usare la “SUPERMAIL” ma gli “ingenui” impiegati che hanno scaricato la telefonata, non hanno resistito alla tentazione e l’hanno fatta circolare. Pare che per questa bravata siano stati licenziati…