Adidas rischia la denuncia

Questo è il prezzo da pagare per un’azione di guerrilla marketing. Probabilmente l’Adidas lo aveva già preventivato quando ha deciso di imprimere dei mega stencil sulle strade di alcuni quartieri di Londra per promuovere la nuova scarpa Hyperride.
Jon Deacon, il portavoce dell’azienda, pur non confermando la responsabilità di Adidas nell’azione di guerilla, ha dichiarato che l’azienda provvederà a pulire tutto.