Rollerblade dona maschere antismog

(ANSA) – TREVISO, 16 FEB – Per tutelare i propri clienti un’ azienda i pattini in linea regala mascherine antismog per poter circolare senza problemi nelle città inquinate, a partire da quelle in cui vige il blocco del traffico o le targhe alterne. L’operazione `In line – no smog` della Rollerblade (Gruppo Tecnica) di Trevignano (Treviso) partirà domani coinvolgendo i rivenditori autorizzati situati nelle città di Treviso, Milano, Parma, Torino e Bologna, che oltre alle mascherine applicheranno una riduzione del 10% del prezzo di acquisto su tutti i modelli di pattini in linea della società. `La nostra è una provocazione – ammette Arianna Colombari, responsabile Marketing di Rollerblade – un segnale che vogliamo lanciare ai nostri connazionali che vivono nelle città invase dallo smog. I nostri pattini, nelle metropoli di altri Paesi come New York, Parigi, Amsterdam e Los Angeles vengono considerati oltre ad uno strumento di divertimento e ad un modo per tenersi in forma, un vero e proprio mezzo di trasporto che come motore ha il nostro corpo. Con questa operazione, visto che ci avviciniamo alla bella stagione, vogliamo sensibilizzare gli italiani a non abusare dell’automobile, ma considerare che a volte esistono delle soluzioni alternative reali. Questo vale per i pattini ma naturalmente anche per tutte le altre forme di locomozione come la corsa, la bicicletta o altro. Culturalmente, forse, siamo troppo automobile-dipendenti`. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Ambiente: APA, la piattaforma multifunzione per la depurazione dell’aria

Uomo rollerblade

Street View mette i pattini in vista delle Olimpiadi invernali

StartupBus, 72 ore a bordo di un bus per sviluppare una startup

Satellite in arrivo sull’Italia: zone a rischio e consigli

Commenta

Nessun commento

RSS feed dei commenti di questo post. TrackBack URI

Ci dispiace, i commenti sono chiusi per questo post.

adv
Corso Intensivo in Non-Conventional & Viral Marketing